Benvenuto, visitatore! [ Registrati | Accedi

€ 999.00

Corso DPO – Nuovo Regolamento Privacy

privacy

Descrizione

 

NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY

CORSO QUALIFICANTE DI ALTA FORMAZIONE E SPECIALIZZAZIONE
PER LE FIGURE PROFESSIONALI DI:

 

  • CONSULENTE PRIVACY (80 ore) – figura fuori certificazione UNI 11697/2017
  • RESPONSABILE PROTEZIONE DATI / DPO – DATA PROTECTION OFFICER (80 ore) – figura certificabile UNI 11697/2017
  • MANAGER PRIVACY (60 ore) – figura certificabile UNI 11697/2017
  • VALUTATORE PRIVACY (40 ore) – figura certificabile UNI 11697/2017
  • SPECIALISTA PRIVACY (24 ore) – figura certificabile UNI 11697/2017

 

 

 

DURATA 24/40/60/80 ORE
IN CONFORMITA’ ALLA NUOVISSIMA NORMA TECNICA
UNI 11697-2017 – APPENDICE B

 

 

A CHI SI RIVOLGE        
Tutti possono essere interessati a qualificarsi nell’ambito del nuovo Regolamento Privacy alla luce dell’entrata in vigore in Italia: 25 MAGGIO 2018.

Le competenze erogate possono essere richieste nell’ambito lavorativo e professionale sia a personale dipendente, che a imprenditori, consulenti e liberi professionisti.

La conoscenza dei contenuti del corso è quindi di interesse per tutti gli operatori economici, imprenditori, professionisti, pubbliche amministrazioni e loro collaboratori, addetti e dipendenti, si qualsiasi grado e settore.

Per il ruolo di addetto o dipendente, per l’assunzione del ruolo di consulente o per la tutela dai rischi a cui si è esposti relativamente ad imprenditori e liberi professionisti, il corso è rivolto ad un ambio bacino d’utenza.

Nel dettaglio mira a fornire ai corsisti le competenze previste dalla nuova norma tecnica UNI 11697-2017 per la formazione e qualificazione delle seguenti figure:

IMPORTANTE: Per quanto riguarda la figura del Consulente Privacy, di cui inizialmente si era parlato, la normativa non ha definito titoli ed esperienza pertanto, se una persona non dovesse possedere titoli ed esperienza come descritti nella tabella, con la frequenza di questo corso di 80 ore, riceve l’attestato di Consulente Privacy e, in via facoltativa, maturare l’esperienza necessaria diventare successivamente REPONSABILE/DPO – MANAGER – VALUTATORE – SPECIALISTA.

AMBIENTI E DOTAZIONI

LUOGO:
Il corso si tiene presso la sede ICAF di Milano, in via Oldofredi n.9.
La sede si raggiunge a piedi dalla Stazione Centrale (treno, MM1, MM3, mezzi di superficie), oppure MM3 Sondrio, MM4 Isola, MM3 Zara, MM2 Gioia, bus 60, 43, 81, 155, 728, Stazione Porta Garibaldi (treno, passante, MM2, MM4, mezzi di superficie).
Comoda pista ciclabile con 2 punti BikeMI nelle vicinanze e rastrelliera nel cortile del palazzo.
Gli ambienti sono conformi alla normativa per l’accesso dei disabili.

DOTAZIONI DELL’AULA:
Aule da 15 a 60 posti, con sedie e tavoli / sedie confort dotate di tavolini (su lato destro o sinistro), lavagna interattiva multimediale (LIM) / video per proiezione 50 pollici, climatizzate.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Invio tramite email (formazione@istitutoicaf.it) o fax (02 66715681) del modulo di iscrizione debitamente compilato e dell’attestazione dell’avvenuto bonifico. Il modulo d’iscrizione è disponibile sul sito www.istitutoicaf.it e scaricabile sia in formato doc che PDF.

OBIETTIVO FORMATIVO

 

Fornire le basi e i contenuti necessari per l’alta formazione professionalizzante delle figure introdotte dalla norma tecnica UNI 11697-2017 fissando quindi un alto standard qualitativo e mettendo a disposizione dei corsisti un gruppo docenti di chiara fama ed indiscussa esperienza e professionalità.

La corretta informazione sulle principali norme e sulle implicazioni operative e quotidiane, nazionali e transnazionali, del regolamento UE in materia di protezione dei dati personali la corretta ed efficiente gestione di diritti, oneri ed adempimenti correlati rappresenta l’elemento di fondo del percorso formativo.

Apprendere i contenuti di questo programma nell’ambito della didattica progettata e sperimentata da dal comitato scientifico di “ICAF Privacy” significa compiere un passo importante nel percorso di crescita all’interno della propria funzione aziendale ovvero di rendere un servizio di alto livello per i propri clienti ed utenti.

Le lezioni saranno tenute da un corpo docente misto di funzionari del Garante per la protezione dei dati personali, avvocati e consulenti specializzati nel settore e manager di impresa.

 

Il corso offre elementi di conoscenza e di metodo per poter pianificare, da subito, gli interventi necessari per adeguare l’organizzazione, i processi, le clausole contrattuali e le informative ed i consensi conformi alle nuove disposizioni del nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei dati personali (GDPR) UE 2016/679  e di comprendere quali importanti novità sono stati introdotte rispetto al Codice della Privacy.

 

Per raggiungere tali obiettivi sono previsti continui test di apprendimento, analisi di modello ed esercitazioni.

 

 

DURATA DEL CORSO E PIANIFICAZIONE DELLE LEZIONI

 

  • Consulente Privacy – 80 ore (vedi introduzione)
  • Responsabile protezione dati / DPO – Data Protection Officer – 80 ore
  • Manager Privacy – 60 ore
  • Valutatore Privacy – 40 ore
  • Specialista Privacy – 24 ore

 

Il corso è quindi idoneo, per durata e contenuti, a formare tutte le figure previste.

 

COSTI E PROMOZIONI

CONSULENTE PRIVACY – figura non soggetta a certificazione UNI 11697/2017

(Presenza di 80/80 ore da norma – da lezione 1 a 11)

 €.999,00      intero corso 80 ore (figura DPO e figura CONSULENTE PRIVACY)

€.892,00       intero corso 80 ore (iscrizioni di almeno 3 persone, revisori Registro, AIReC, ICAF, Gabetti)

RESPONSABILE PROTEZIONE DATI / DPO-DATA PROTECTION OFFICER

Figura certificabile UNI 11697/2017

(Presenza di 80/80 ore da norma – da lezione 1 a 11)

 €.999,00      intero corso 80 ore (figura DPO e figura CONSULENTE PRIVACY)

€.892,00       intero corso 80 ore (iscrizioni di almeno 3 persone, revisori Registro, AIReC, ICAF, Gabetti)

MANAGER PRIVACY – figura certificabile UNI 11697/2017

(Presenza di 60/80 ore da norma – da lezione 1 a 8)

  • 792,00 € per i partecipanti che intendono svolgere la figura professionale di Manager Privacy con un monte ore di 60/80 come da norma. Dalla lezione 1 alla 8 compresa.

VALUTATORE PRIVACY figura certificabile UNI 11697/2017

(Presenza di 40/80 ore da norma – da lezione 1 a 6)

  • 692,00 € per i partecipanti che intendono svolgere la figura professionale di Valutatore Privacy con un monte ore di 40/80 come da norma. Dalla lezione 1 alla 6 compresa.

SPECIALISTA PRIVACY figura certificabile UNI 11697/2017

(Presenza di 24/80 ore da norma – da lezione 1 a 4)

  • 592,00 € per i partecipanti che intendono svolgere la figura professionale di Specialista Privacy con un monte ore di 24/80 come da norma. Dalla lezione 1 alla 4 compresa.

INTEGRAZIONE 40 ORE – CORSISTI ICAF 2017 DPO / CONSULENTE PRIVACY

(Presenza di 40/80 ore da norma – da lezione 6 a 11)

  • 592,00 € per i partecipanti al corso DPO per integrazione ore da 40 a 80 in conformità con la norma UNI 11697-2017 – Appendice B (Da lez.6 a lez.11).


Dichiara inoltre di essere stato informato che la quota d’iscrizione per il corso è esente IVA art.10 p.20  DPR 633/72, la marca da bollo di €.2,00 è compresa nel costo indicato.

 

PIANIFICAZIONE DELLE LEZIONI

 

Il corso è distribuito su 11 giornate formative, incluso esame finale.

Nel corso dell’ultima giornata formativa, nel pomeriggio, è previsto un esame di qualificazione.

Chi intendesse procedere con l’esame per l’ottenimento della certificazione da parte dell’ente di certificazione convenzionato (facoltativo), potrà iscriversi all’esame di certificazione che si terrà presso ICAF.

Ogni lezione si terrà a giornata intera come da “calendario corso”.

Eventuali proroghe dell’inizio del corso prevedranno lo slittamento a sabato successivo, per garantire a tutti gli iscritti una corretta e preventiva organizzazione.

Ogni lezione avrà durata di 8 ore, divisa in due moduli:

  • Mattino: 09:30 – 13.00 / Pomeriggio: 14:00 – 18:30 / 19:00

CALENDARIO

Lezione 1 – lunedì 09 marzo 2020 (orario 09:30 – 13:00 e 14:00 – 18:30)

Lezione 2 – lunedì 16 marzo 2020 (orario 09:30 – 13:00 e 14:00 – 18:30)

Lezione 3 – lunedì 23 marzo 2020 (orario 09:30 – 13:00 e 14:00 – 18:30)

Lezione 4 – lunedì 30 marzo 2020 (orario 09:30 – 13:00 e 14:00 – 18:30)

————————————————————————————-

Lezione 5 – lunedì 06 aprile 2020 (orario 09:30 – 13:00 e 14:00 – 18:30)

Lezione 6 – lunedì 20 aprile 2020 (orario 09:30 – 13:00 e 14:00 – 18:30)

Lezione 7 – lunedì 27 aprile 2020 (orario 09:30 – 13:00 e 14:00 – 18:30)

————————————————————————————-

Lezione 8 – lunedì 04 maggio 2020 (orario 09:30 – 13:00 e 14:00 – 18:30)

Lezione 9 – lunedì 11 maggio 2020 (orario 09:30 – 13:00 e 14:00 – 18:30)

Lezione 10 – lunedì 18 maggio 2020 (orario 09:30 – 13:00 e 14:00 – 18:30)

Lezione 11 – lunedì 25 maggio 2020  (orario 09:30 – 12:30 ESAME)

————————————————————————————-

Eventuale esame di certificazione su richiesta e successivo all’esame di maggio 2020

————————————————————————————-

NOTE:

La sessione d’esame di qualificazione ICAF è compresa nel costo del corso.

L’eventuale esame opzionale di certificazione non è incluso nel costo del corso.

 

COMITATO SCIENTIFICO “ICAF Privacy”

  • Dott. Ivan Giordano: giurista dell’economia e dell’impresa, presidente direttore scientifico di ICAF, direttore generale dell’Osservatorio sull’Uso dei Sistemi ADR e coordinatore del tavolo di lavoro sulla “gestione delle controversie derivanti dalla violazione del nuovo regolamento privacy”, Consulente Privacy e DPO – Data Protection Officer
  • Avv. Anna Clementi: Consulente Privacy e DPO Data Protection Officer,già dirigente – responsabile di Compliance presso il più grande intermediario del territorio.
  • Avv. Ada Fiaschi: Consulente Privacy e Privacy Officer

DOCENTI E FORMATORI

 

  • Dott. Ivan Giordano: membro del Comitato Scientifico “ICAF Privacy” e coordinatore del tavolo di lavoro sulla “gestione delle controversie derivanti dalla violazione del nuovo regolamento privacy” istituita presso l’Osservatorio sull’Uso dei Sistemi ADR, ente presieduto dal dott. Tommaso Marvasi, Presidente del Tribunale delle Imprese di Roma.
  • Avv. Ada Fiaschi: Consulente Privacy, Privacy Officer e  membro del Comitato Scientifico “ICAF Privacy”
  • Avv. Anna Clementi: Consulente Privacy e DPO Data Protection Officermembro del Comitato Scientifico “ICAF Privacy”
  • Avv.  Cristiana Geremia: avvocato del foro di Milano, Consulente Privacy e DPO Data Protection Officer.
  • Avv.  Melissa Gammeri: avvocato del foro di Milano, Consulente Privacy e DPO Data Protection Officer.

 

 

Sono previsti interventi di tecnici ed esperti per le sessioni pratiche nell’ambito del percorso formativo oltre che lezioni tenute da funzionari del Garante per la protezione dei dati personali.

 

 

COORDINATORI E REFERENTI DEL CORSO

  • ssa Federica Fullin
  • Giovanni Giussani

 

MATERIALE DIDATTICO       
Il materiale didattico cui operare durante il corso, verrà inoltrato prima di ogni lezione a mezzo e-mail. Eventuale ulteriore materiale non previsto nel programma del corso potrà essere inviato al termine del corso. Per agevolare la didattica, potranno essere distribuiti materiali e carte di lavoro anche nel corso delle lezioni.

ACCREDITAMENTI
Per l’intero corso da 80 ore: accreditato all’Ordine degli avvocati n.18 crediti (almeno 80% delle ore); Ordine degli architetti (IN FASE DI ACCREDITAMENTO); revisori Registro dei Revisori Condominiali, AIReC e mediatori ICAF: n. 80 crediti. Per monteore ridotto crediti pari alle ore frequentate.

ATTESTATO, ESAME FINALE ED EVENTUALE CERTIFICAZIONE

Al termine del corso viene rilasciato un attestato di partecipazione / qualificazione con indicazione del monte ore partecipato al fine di poter dimostrare la formazione acquisita ai sensi della nuova norma tecnica UNI 11697-2017 (Appendice B) dall’Ente di formazione ICAF certificato UNI EN ISO 9001/2015.

Il superamento del test finale erogato da ICAF consente l’annotazione sull’attestato della verifica delle competenze trasferite.

In caso il corsista intendesse ottenere la certificazione, che rappresenta un indiscusso valore aggiunto facoltativo utile soprattutto per chi dovesse operare con grandi realtà aziendali o con pubbliche amministrazioni, è prevista una successiva sessione d’esame con l’ente di certificazione convenzionato con ICAF. Il costo dell’eventuale certificazione non è compreso nel costo del corso.


PROGRAMMA DETTAGLIATO

Nel corso delle lezioni sono previsti continui test di apprendimento, analisi di modello ed esercitazioni.

 

Lezione 1

IL NUOVO REGOLAMENTO GENERALE DELL’UNIONE EUROPEA   

SOCIAL E BIG DATA

 
  9.30 -11.30 L’evoluzione del diritto alla privacy: da right to be alone al diritto all’ identità digitale.

Le figure e i ruoli privacy. Le principali novità contenute nel regolamento

  11.45- 13.00  Il principio della trasparenza

L’informativa: Contenuti dell’informativa, modalità di redazione, raccomandazioni. L’informativa stratificata.

Il consenso: cosa cambia e cosa non cambia

 Il legittimo interesse.

Casi Pratici sui format e analisi dei modelli per aziende e PA.

  13.00 -14.00 Pausa pranzo
  14.00- 15.00  La privacy nei social media. Social e minori. I Diritti dell’interessato: accesso, cancellazione, limitazione del trattamento, opposizione.
  15.00 – 16.30 BIG DATA e controllo regolare e sistematico Requisiti richiesti alla figura del Data Protection Officer, ruolo; indipendenza; esternalizzato o interno; Posizione del responsabile della protezione dei dati.
  16.30 – 18.30 I  nuovi diritti di portabilità e oblio.

Esercitazione in aula .Test di apprendimento del Gdpr

   
Lezione 2

IL REGISTRO DEI TRATTAMENTI E LE OBBLIGAZIONI DI COMPLIANCE

PRIVACY E VIDEOSORVEGLIANZA

 
  9.30 – 11.30 Organizzazione e ruoli privacy

il designato del trattamento;

Il Responsabile esterno.

Analisi dei format

 
  12.15 – 13.30 Privacy By design e  By Default ;

la Data Protection Impact Assesment  (DPIA)

Casi pratici e modulistica

 
  13.00 – 14.00 Pausa pranzo  
  14.00 – 16.15 Il registro dei trattamenti Approfondimenti sulla accountability  di Titolari e Responsabili; privacy by design e by default ; la pianificazione delle azioni di compliance. La raccolta dei dati e i registri dei trattamenti

Esame del modello.

 
  16.30 – 18.30 Le misure da adottare in materia di VIDEOSORVEGLIANZA

I provvedimenti del Garante

La conservazione dei dati Le informative; redazione di un modello – Analisi di casi specifici

D.lgs 101 il nuovo Codice privacy

Test di apprendimento del Decreto.

 

 

Lezione 3

IL NUOVO REGOLAMENTO GENERALE DELL’UNIONE EUROPEA

 
  9.30 -11.30 Dalla Direttiva 95/46/CE al Regolamento Privacy Europeo.

Rapporto fra Regolamento; Codice Privacy (d.lgs. n. 196/2003); provvedimenti generali e Linee Guida (“soft law”) del Garante Privacy su materie specifiche: ipotesi di soluzioni operative in caso di contrasto

  11.45- 13.00 Ambito di applicazione (esclusione del settore delle comunicazioni elettroniche) e competenza territoriale dei Garanti nazionali sui trattamenti  UE e Extra UE. Il Codice Privacy e  il Regolamento Privacy Europeo (RGPD 2016/679: Elementi di relazione: cosa cambia, cosa resta?
  13.00 -14.00 Pausa pranzo
  14.00- 16.15 Il Titolare, il co-Titolare; il Responsabile del trattamento; la persona autorizzata a trattare i dati (incaricato); l’interessato.
  16.30 – 18.30 Le decisioni automatizzate.

Focus su Trattamento dei dati per finalità di profilazione e marketing: eventuale comunicazione dei dati a soggetti terzi; quale informativa; quanti e quali consensi deve prendere il titolare?

Profilazione on line

 

 

Lezione 4

PRIVACY E TRATTAMENTO DEI DATI NELL’AMBITO CONDOMINIALE, IMMOBILIARE, REAL ESTATE E INTERMEDIAZIONI – PARTE 1

  09.30- 11.30 L’amministratore e la gestione della privacy; problematiche connesse alla Titolarità.
  11.45-13.00 Gli adempimenti dell’amministratore;

l’informativa  sul trattamento al Condomino ;atto di nomina Responsabile ; condomini e l’accesso ai dati personali; la video sorveglianza

 

  13.00- 14.00 Pausa Pranzo
  14.00 16.00 Analisi di modelli ed esercitazioni
  16.15- 18.30 Dal passaggio consegne alla conservazione documentale

Dalla gestione delle controversie e del contenzioso alle comunicazioni agli aventi diritto

Riservatezza delle procedure di mediazione civile, diritto di informativa dei condòmini, delibera delle proposte conciliative in assemblea e privacy rispetto ai titolari di diritti reali e di godimento

Il Registro Anagrafe e la tutela dei dati in esso contenuti

 

 

Lezione 5

PRIVACY E TRATTAMENTO DEI DATI NELL’AMBITO CONDOMINIALE, IMMOBILIARE, REAL ESTATE E INTERMEDIAZIONI – PARTE 1

  09.30-11-30 La sfera immobiliare e la gestione della privacy; problematiche connesse alla Titolarità.  
  11-45-13.00 Gli adempimenti connessi alla compravendita e sicurezza della privacy;

l’accesso ai dati personali;

 
  13.00-14.00 Pausa pranzo  
  14.00- 16.00 Analisi di modelli ed esercitazioni  
  16.15-18.30 La 231 e le responsabilità  

 

Lezione 6       

IL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

  9.30 -11.30 Scenario normativo generale e analisi della nuova norma tecnica UNI 11697-2017

·         Aspetti generali

·         Approfondimento sulle figure professionali introdotte e relative specificità

 

  12.15- 13.30 La figura del Responsabile della protezione dei dati. Sintesi della disciplina. Designazione del  responsabile della protezione dei dati. Quando è obbligatorio  alla luce del documento WP243.
  13.00 -14.00 Pausa pranzo
  14.00- 16.15 Designazione del  responsabile della protezione dei dati. Quando è obbligatorio  alla luce del documento WP243. Requisiti richiesti alla figura del Data Protection Officer, ruolo; indipendenza; esternalizzato o interno; Posizione del responsabile della protezione dei dati Esercitazioni finali sulla modulistica in uso da  parte del DPO.
  16.30 – 18.30 Il nuovo decreto D.Lgs 101 . Conseguenze sulle imprese

 

 

Lezione 7

GESTIONE DELLE CONTROVERSIE DERIVANTI DALLA VIOLAZIONE DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY

  9.30 -13.00 Le controversie derivanti dalla violazione del nuovo regolamento privacy – Le ADR: mediazione civile, negoziazione assistita, arbitrato
  13.00- 14.00 Pausa Pranzo
  14.00-18-30 Le controversie derivanti dalla violazione del nuovo regolamento privacy – L’autorità giudiziale

 

Lezione 8

PANORAMICA SULLE OBBLIGAZIONI DI COMPLIANCE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI
LA RIPARTIZIONE DELLE RESPONSABILITÀ

  9.30 -11.30  La “filiera” del trattamento: la nomina dei sub-Responsabili; l’impatto sui contratti di outsourcing; possibili limiti e garanzie  Trasferimenti di dati verso paesi terzi
  11.45-13.00 Le decisioni di adeguatezza del paese terzo. Le clausole contrattuali della commissione EU

Le clausole contrattuali La valutazione di impatto e la consultazione preventiva: analisi di un modello

  13.00 -14.00 Pausa pranzo
  14.00- 16.15 La ripartizione delle Responsabilità: la responsabilità civile e amministrativa
  16.30 – 18.30 La responsabilità penale.

Test di apprendimento

 

 

Lezione 9

MATTINO: STUDI PROFESSIONALI

POMERIGGIO: PRIVACY E AREA MEDICA

  9.30 -11.30 KIT DOCUMENTALE

Modello organizzativo in base alla tipologia dello studio

Comunicazione negli studi professionali

  11.45- 13.00 Format informativa, clausole privacy, quando il consenso?

Cautele organizzative dello studio professionale (misure di sicurezza)

La durata e la conservazione dei fascicoli

Ditto di difesa e diritto alla prova

Le ispezioni del Garante

Analisi dei modelli dello studio sanitario

  13.00- 14.00 Pausa Pranzo
  14.00 – 15.00 GDPR in ambito sanitario (obblighi, registro dei trattamenti, valutazione d’impatto, diritti dei pazienti e familiari)
  15.00 – 16.00 Dalle linee del Garante RE 679/2016 al D.Lgs 101/2018 sul trattamento e cura nello studio medico e in ospedale

Modulistica dell’ ospedale ed altre strutture sanitarie

 

  16.15 – 17.30 Siti web e forum dedicati alla salute

Referti on line

Fascicolo sanitario elettronico

Dati genetici e biometrici

  17.30 – 19.30 Cartella clinica

Durata e conservazione dati

Esercitazione in aula

 

 

Lezione 10

LA PRIVACY E DIRITTO DEL LAVORO

  9.30-11.30 Analisi normativa GDPR; Il Codice Privacy e Il Dlgs. 101/2018 e riflessi sulla normativa di settore
  11.45- 13.00 le regole per il corretto trattamento dei dati personali dei lavoratori da parte di soggetti pubblici e privati -principi generali.
  13.00 -14.00 Pausa pranzo
  14.00- 16.00 Privacy e Job Act – internet/intranet e posta elettronica aziendale (controlli, internet/rete interna, posta elettronica aziendale)
  16.15- 18.30 Controllo a distanza dei lavoratori (videosorveglianza e geolocalizzazione).Test sulla videosorveglianza

 

 

 

Lezione 11

ESAME FINALE

  9.30-12.30 ESAME FINALE
   

    

134 vista totale,1 oggi

  

Listing ID: 5845df75a185ebb0

Collegamenti sponsorizzati

Rispondi

Devi essere loggato per lasciare un commento.

Share Ad

Share Ad

Open chat
1
Ciao come possiamo aiutarti?

Questo sito Web utilizza i cookie. Usando e navigando ulteriormente su questo sito accetti questo. Informazioni dettagliate sull'uso dei cookie su questo sito Web sono disponibili facendo clic su ulteriori informazioni.

ea_ga_page