Master in Diritti Umani e Diritti dei Bambini

€ 1900,00

Questo Annuncio è scaduto.

Informazioni

IndirizzoViale Trastevere, 209
CittàRoma
StatoItalia
Regione ManualeIl Corso si tiene in Didattica a Distanza sincrona e asincrona
Cap00153
E-Mailpedagogiafamiliare@gmail.com
Telefono3299833862
Sito Webhttps://pedagogiafamiliare.it/file/master_diritti_umani.html

Esperto in Diritti Umani per lavorare nelle istituzioni italiane e internazionali, nelle ONG, nelle Associazioni. Riconosciuti crediti dal CNOAS e dal CNF

DESCRIZIONE

Il Master forma Esperti in Diritti Umani, capaci di operare in istituzioni pubbliche italiane e internazionali, organizzazioni non-governative e associazioni, per divulgare e promuovere i diritti umani, con riferimento anche agli interventi nel campo della cooperazione allo sviluppo.

Tra gli obiettivi:

  • Orientare all’elaborazione di percorsi progettuali e operativi, di tipo multidisciplinare, da realizzarsi in ambito locale, nazionale e internazionale
  • Guidare all’elaborazione di progetti di sviluppo territoriale con particolare riferimento alle strategie di accoglienza, gestione e integrazione di persone  migranti
  • Definire la dimensione di genere negli interventi per la promozione dei Diritti Umani e della pace

Riconoscimenti:

  • 45 CREDITI FORMATIVI dal CNOAS (CONSIGLIO NAZIONALE ORDINE DEGLI ASSISTENTI SOCIALI)
  • 15 CREDITI FORMATIVI dal CNF (CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE)

Il Master rilascia l’Attestato di Frequenza con relativi Crediti Formativi e Accreditamenti e il Certificato di Competenze.

L’INPEF è un Ente accreditato MIUR, autorizzato alla formazione degli Assistenti sociali dal CNOAS e aderente all’iniziativa CARTA DEL DOCENTE. Concede Crediti Formativi, per gli avvocati, autorizzati dal Consiglio Nazionale Forense (CNF). L’Istituto è Certificato da KIWA CERMET secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015 ed è presente sulla Piattaforma S.O.F.I.A. per la formazione e le iniziative di Aggiornamento dei Docenti.

  • Il programma 
    • I° MODULO

      INTRODUZIONE AL MASTER “DIRITTI UMANI E DIRITTI DEI BAMBINI”

      Storia e natura dei Diritti Umani

      Il panorama legislativo internazionale

      Analisi delle disposizioni della DUDU e loro attualità

      II° MODULO

      VIOLAZIONI DEI diritti umani E MECCANISMI DI GARANZIA

      Il Consiglio ONU dei diritti umani

      L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani

      La Corte Penale Internazionale

      III° MODULO

      IL PANORAMA LEGISLATIVO EUROPEO

      La Convenzione europea dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali

      L’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE)

      Costituzione, Legislazione, Governi locali, Garanti e Autority: i livelli di tutela possibili

      La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo

      Le violazioni dei Diritti Umani e le sanzioni ai Governi

      IV° MODULO

      LA TUTELA DEI DIRITTI UMANI DELLE FASCE VULNERABILI DI POPOLAZIONE

      La Convenzione internazionale sui diritti del fanciullo

      (diritto allo studio, abusi psico-farmacologici, sottrazione di minori, case famiglia)

      V° MODULO

      LA TUTELA DEI DIRITTI UMANI DELLE FASCE VULNERABILI DI POPOLAZIONE

      La Convenzione Europea contro la violenza nei confronti delle donne

      (femminicidio, atti persecutori)

      VI° MODULO

      LA TUTELA DEI DIRITTI UMANI DELLE FASCE VULNERABILI DI POPOLAZIONE

      La Convenzione  internazionale sui diritti  delle  persone con disabilità

      (fonti e ipotesi)

      VII° MODULO

      LA TUTELA DEI DIRITTI UMANI DELLE FASCE VULNERABILI DI POPOLAZIONE

      La Convenzione del Consiglio d’Europa sui diritti delle minoranze (Rom e Sinti, minoranze linguistiche e religiose)

      VIII° MODULO

      LA TUTELA DEI DIRITTI UMANI DELLE FASCE VULNERABILI DI POPOLAZIONE

      “Ageismo” e discriminazioni basate sull’età

      IX° MODULO

      LA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI EDUCAZIONE AL RISPETTO DEI DIRITTI UMANI

      Modelli di progetti in tema di diritti umani

      X° MODULO

      I DIRITTI DELLE PERSONE MIGRANTI

      La  Convenzione  di  Ginevra  del  1951

      La  normativa europea in materia di  asilo politico

      Le politiche nazionali per l’accoglienza e l’integrazione di cittadini non italiani

      Il ruolo delle Ong

      L’esperienza dei corridoi umanitari

      XI° MODULO

      TUTELA DEI DIRITTI UMANI E STATO DI DETENZIONE

      La normativa internazionale

      La normativa vigente nei Paesi dell’Unione Europea

      Principi fondamentali della Costituzione italiana in materia di privazione della libertà

      Violazioni di diritti e sanzioni ai Governi

      I Centri per la Giustizia Minorile e la Mediazione Penale Minorile

      Il DAP (Dipartimento dell’Amministrazione Penale) in Italia e le sue articolazioni

      XII° MODULO

      LA VIOLAZIONE  DEI DIRITTI UMANI ATTRAVERSO LE TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE E DELLA  COMUNICAZIONE IL RUOLO DEI MEDIA

      Diritto all’espressione e all’informazione: la normativa nazionale e internazionale

      Diritto alla privacy e all’oblio: normativa e giurisprudenza nazionali e internazionali

      Media e Diritti Umani: cyber bullismo, cyber violence e terrorismo digitale

      Dichiarazione dei Diritti in Internet

       

      XIII° MODULO

      LA VIOLAZIONE  DEI DIRITTI UMANI ATTRAVERSO LE TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE E DELLA  COMUNICAZIONE IL RUOLO DEI MEDIA

      Audience e abuso informativo: violazioni e tutele

      Etica e Giornalismo: Testo unico dei doveri del giornalista, Deontologia professionale, tutela della Privacy

      XIV° MODULO

      TUTELA  DELL’AMBIENTE  E  DIRITTI  UMANI

      Il diritto allo sviluppo

      Il ruolo dell’ONU nella promozione di politiche per  la  cooperazione allo sviluppo

      La  progettazione di interventi di  cooperazione allo sviluppo

      XV° MODULO

      L’ACCESSO AI DIRITTI

      Interventi per il contrasto alle povertà estreme e alla marginalità sociale

      XVI° MODULO

      L’ACCESSO AI DIRITTI

      Il diritto alla non discriminazione

    Metodologia: 

    Didattica a distanza diretta, sincrona, interattiva e laboratoriste insieme ai professori e Didattica asincrona sulla piattaforma Moodle, molto semplice ed intuitiva.

    Tutor dedicato, sempre al tuo fianco per ogni necessità.

    Costi

    1.900 euro +IVA(22%)

    Borsa di studio dal 5% al 20%

    Rateizzazioni personalizzate

 

Commenti