Master Universitario in Geomatica

€ 3,500.00

Additional Info

IndirizzoVia Vetri Vecchi 34
CittàSan Giovanni Valdarno
StatoItalia
RegioneToscana
Cap52027
E-Mailmaster.cgt@unisi.it
Telefono0559119449
Sito Webhttp://www.cgt-geom.unisi.it

Il Master Universitario di II livello in Geomatica (erogato anche di I livello) è un master annuale full time e ha l’obiettivo di formare un esperto con un profilo professionale legato allo sviluppo delle recenti tecnologie geo-informatiche in grado di svolgere compiti di acquisizione, gestione, analisi, monitoraggio, aggiornamento e diffusione dei dati territoriali. Le discipline impiegate a tale scopo sono riferibili ai seguenti ambiti: geodesia, rilievo topografico, cartografia, spatial database, sistemi informativi territoriali, analisi spaziale e geoprocessing in ambiente georiferito 2D e 3D, geostatistica, remote sensing, fotogrammetria digitale aerea, terrestre e da drone, laser scanning aereo e terrestre, 3D data editing e web cartography; per questo anno accademico, nell’ottica di integrare i dati territoriali con quelli degli edifici che su di esso insistono, è stato inserito un insegnamento denominato “Building Information Modeling (BIM)”.

Inoltre, l’insegnamento “Fondamenti teorici di pilotaggio remoto a norma ENAC” è stato rivolto alla preparazione degli aspiranti piloti in aree critiche. L’attività didattica svolta presso il Centro di GeoTecnologie dalla sua inaugurazione (2004) ha stimolato negli anni l’interesse di funzionari e tecnici della pubblica amministrazione, delle imprese e delle professioni con particolare riferimento non solo a geologi ma anche ad ingegneri, agronomi, architetti, forestali, archeologi, ecc..

Scadenza Bandi:

Per conoscere le agevolazioni per i masteristi clicca qui!

Nel corso del Master verranno mostrati i processi di estrazione di informazioni topografiche e geotematiche e lo sviluppo di metodi addizionali per la produzione di dati spaziali contenenti informazioni numeriche derivate anche a carattere multitemporale. Durante le lezioni verranno presentati esempi di elaborazione di immagini a differente risoluzione spaziale e spettrale al fine di produrre modelli digitali di elevazione, modelli stereoscopici e dati ortorettificati e l’acquisizione di nuvole di punti 3D da cui creare nuovi dati vettoriali. Il Master prevede l’insegnamento dei fondamenti teorici delle discipline coinvolte e mostrati casi di studio relativi sia al territorio nazionale che internazionale. Al termine, gli studenti del Master saranno in grado di acquisire, organizzare e gestire informazioni territoriali, monitorare parametri ambientali e diffondere, attraverso la rete, dati tematici georeferenziati.

Lezioni. Le lezioni del master si svolgeranno dall’11 Novembre 2020 al 01 Luglio 2021 durante i giorni della settimana (lun-ven) con lezioni giornaliere da 4 a max 8 ore (8 ore solo se l’insegnamento prevede anche esercitazioni al computer o in aula). Alcuni insegnamenti si terranno anche in teledidattica sincrona (204 ore su un totale di 492), ma questa modalità non andrà a sostituire quella in presenza, più efficace dal punto di vista didattico.
Alla fine di ogni insegnamento è prevista una verifica di apprendimento: tra la fine delle lezioni e la relativa verifica passa di solito una settimana, poi si ricomincia con la lezione successiva.

Stage. Il percorso formativo del master, dopo le lezioni (lezioni frontali, esercitazioni, laboratori), prevede un periodo di stage curricolare di almeno 275 ore da svolgersi tra metà luglio 2021 e la dissertazione finale (fine novembre – inizio dicembre 2021). Lo stage viene svolto in ditte o enti del settore, convenzionati o da convenzionare con l’università di Siena. Le attività svolte durante questo periodo saranno oggetto dell’elaborato finale discusso a conclusione del master.

Commenti