MASTER ONLINE in PERIZIA E CONSULENZA TECNICA D’UFFICIO E DI PARTE (CTU – CTP)

€ 2200,00

Questo Annuncio è scaduto.

Informazioni

IndirizzoViale Trastevere 209
CittàRoma
StatoItalia
Regione Manualell Corso si tiene in Didattica a Distanza sincrona e asincrona
Cap00153
E-Mailpedagogiafamiliare@gmail.com
Telefono3299833862
Sito Webhttps://www.pedagogiafamiliare.it/file/master_scuola_nazionale_peritale_online.html

Alta Formazione per coloro che vogliono intraprendere la professione di Perito, Consulente Tecnico d’Ufficio (CTU) e Consulente Tecnico di Parte (CTP)

In Italia, attualmente, si svolgono circa due milioni di CTU ogni anno nei differenti settori processuali.

La Scuola Nazionale Peritale – con docenti di fama internazionale, provenienti dai più importanti Atenei e dalle principali istituzioni dello Stato – offre a coloro che vogliono raggiungere le conoscenze professionalizzanti e tecniche nel settore forense, una formazione adeguata per conoscere e inquadrare il ruolo e le funzioni del Perito, del CTU e del CTP in ambito Penale, Civile, Familiare e Minorile.

Riconoscimenti

– 45 Crediti Formativi per gli Assistenti Sociali riconosciuti dal CNOAS, Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali

– 15 Crediti Formativi per gli Avvocati riconosciuti dal CNF -Consiglio Nazionale Forense

Al termine del percorso gli Studenti riceveranno un Attestato Pergamena e un Certificato di Competenzevalidi per tutti gli usi consentiti dalla legge, per esigenze concorsuali, curriculari, di qualificazione o aggiornamento professionale.

L’INPEF è Ente accreditato MIUR, autorizzato alla formazione degli Assistenti sociali dal CNOAS e aderente all’iniziativa CARTA DEL DOCENTE. Concede Crediti Formativi, per gli avvocati, autorizzati dal Consiglio Nazionale Forense (CNF). L’Istituto è Certificato da KIWA CERMET secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015 ed è presente sulla Piattaforma S.O.F.I.A. per la formazione e le iniziative di Aggiornamento dei Docenti.

Programma in sintesi

    • Il valore dell’interdisciplinarietà. Introduzione al sistema delle Perizie e delle Consulenze Tecniche nel Sistema Giuridico Italiano
    • Ruolo e funzioni degli Ausiliari del Giudice
    • La nomina del ctu e l’udienza di conferimento dell’incarico
    • Incompatibilità con il ruolo di CTU
    • La formulazione del Quesito
    • Il Giuramento del CTU
    • La nomina dei CTP
    • Il calendario delle operazioni peritali
    • Nomina, Giuramento e incompatibilità con i ruoli di Perito e CTP
    • L’impostazione metodologica della CTU e della Perizia
    • Il calendario delle operazioni peritali
    • Elementi di etica e deontologia professionale
    • La Conduzione di una CTU
    • I criteri di stesura delle relazioni di Consulenza e delle Note critiche
    • Deposito della relazione a mezzo cartaceo e telematico
    • Il Parere Pro-Veritate
    • L’ascolto del minore presunta vittima di abuso sessuale
    • Tecniche di ascolto in sede di Polizia Giudiziaria e in sede di incidente probatorio
    • Il Quesito del Giudice: analisi critica delle diverse tipologie di quesito
    • La valutazione del Danno: definizioni e criteri di quantificazione del danno biologico,  psichico ed esistenziale
    • Il Quesito in materia di valutazione del danno: analisi del quesito e impostazione della metodologia di lavoro
    • Il ruolo dei CTP
    • La funzione degli accertamenti tecnici preventivi (ATP) nel giudizio civile e assistenziale-previdenziale
    • La responsabilità medico-sanitaria alla luce della riforma Gelli-Bianco
    • Il Quesito in tema di Responsabilità medico-sanitaria
    • La violenza sessuale: parametri normativi e accertamenti multidisciplinari
    • Il Femminicidio e i reati in famiglia
    • La Genetica Forense
    • Analisi del DNA con focus sui reati a sfondo sessuale: repertazione delle tracce biologiche e loro utilizzabilità processuale.
    • La valutazione delle competenze genitoriali e le sue criticità
    • I Quesiti in tema di valutazione delle competenze genitoriali
    • Il ruolo dei CTP
    • Il Sistema delle Case Famiglia
    • Bambini fuori famiglia: figli senza genitori e genitori senza figli
    • Le tipologie di Case Famiglia
    • Formazione e qualificazione degli operatori
    • La famiglia e il bisogno di traduttori sociali
    • Le diverse tipologie di Comunità d’Accoglienza
    • Chi sono i bambini in casa famiglia
    • Le Comunità e le case mamma-bambino
    • Modelli organizzativi
    • Metodologie di intervento a confronto
    • Esiste la Comunità giusta?

Metodologia:

DAD sincrona interattiva e laboratoriale insieme ai docenti e DAD asincrona sulla piattaforma Moodle, molto semplice ed intuitiva.

Costi

2.200 euro + IVA(22%)

Borsa di studio dal 5% al 20%. Richiedila!

Rateizzazioni personalizzate per agevolare l’accesso al Master

Commenti